Corsi e workshop

Allievi Eccellenti

Roberta Raffelli

Viaggiatrice, subacquea e ginecologa (rigorosamente in ordine di importanza), ha sempre considerato la fotografia e la scrittura come il modo migliore di preservare emozioni e ricordi di viaggio, essendo da sempre rassegnata ai capricci di una memoria incostante e inaffidabile. Fotografata autodidatta fino alla scoperta dei corsi di Iago, che l'hanno introdotta al magico mondo del digitale, della postproduzione e della tecnica di scatto. Interessata soprattutto all'individuo, alle culture e ai modi di vita dei popoli, nella convinzione che la conoscenza e l'interazione con l'altro sia l'unico metodo efficace per superare diffidenze e ostilità e originare rispetto reciproco. Il suo intento è comunicare con le proprie immagini una sconfinata curiosità e ammirazione per le infinite manifestazioni della creatività umana. Nel 2010 ha vinto il primo premio nella sezione “Noi e gli altri”  del concorso nazionale Oasis-Avventure nel Mondo e un suo scatto è stato pubblicato sulla rivista del portale Lifegate. Nel 2011 ha ottenuto una menzione d'onore al 26° concorso internazionale di San Marino “Turismo nel mondo”, si è classificata 12° al Polaris Photo Contest (categoria “Terre e Popoli in viaggio”) e un suo reportage in Etiopia è stato pubblicato sull'edizione online di National Geographic Italia, nell'ambito dell'iniziativa “Il mio viaggio”. Ancora nel 2011 si è classificata  seconda al concorso Oasis-Avventure nel Mondo, sempre nella sezione “Noi e gli altri”. Ora sta mettendo a punto le tecniche che le permetteranno di fare un salto di qualità nella fotografia subacquea, i cui risultati considera al momento insoddisfacenti....