© Iago Corazza | iago@iago.com | P.IVA 03177341207
Gestisci cookie

Bologna d’Angolo

Cliente: Bologna Welcome/ExtraBo

Luogo: La città di Bologna

Ideazione e direzione progetto: Iago Corazza

Direzione organizzativa: Daniela Martelli

Coordinamento: Francesca Fossato, Marina Bonuccelli

Fotografi: Alessandro Rinaldi, Andrea Borzatta, Anette Rossmeier, Anna Tajariol, Daniela Martelli, Elisa Lucchi, Enrico Passuti, Fabio Giovanardi, Francesca Fossato, Gianluca Soverini, Gionata Possenti, Iago Corazza, Maria Teresa Tenaglia, Marina Bonuccelli, Margherita Gallarello, Maria di Taranto, Martina Salanitri, Massimiliano Minarelli, Paola Minelli, Roberto Landi

Progetto: Bologna d’Angolo è un progetto che nasce per raccontare da una diversa prospettiva le affascinanti e nascoste angolature di Bologna e presentare anche ai suoi stessi cittadini la loro stessa città in una veste diversa e insolita. Una città non è infatti solo un insieme di edifici, di piazze e di strade ma è un incrocio di vite e di culture, di storia, di storie e di emozioni, una vera e propria mappa del suo passato che, sapendola leggere, crea la spinta verso l’avvenire.

Il progetto si propone di raccontare in modo emozionale una serie di affascinanti e curiosi piccoli grandi segreti, grani sale in grado di far innamorare non solo i curiosi e i visitatori, ma soprattutto gli abitanti stessi della città. Attraverso le immagini raccolte da un gruppo di appassionati fotografi sapientemente coordinati, ognuno potrà trovare stimoli diversi e le chiavi necessarie per decodificare il pensiero e lo stile di vita della spettacolare città dove un tortellino diventa un’opera d’arte e un’opera di Michelangelo si nasconde a chi non vuol vedere. Quindi non una guida esaustiva, ma una mappa di esperienze e di emozioni realizzate in tre anni di lavoro dagli studenti della Iago Corazza School e Workshop che hanno messo a disposizione il loto tempo e la loro passione per realizzare un nuovo sistema di avvicinamento culturale ed esperienziale alla città. Il progetto, in fase di completamento, prevede una serie di presentazioni live, contenuti multimediali audiovisivi, una grande monografia dedicata ai segreti della città e nuovi percorsi guidati attraverso le storie e le pietre della città.