© Iago Corazza | iago@iago.com | P.IVA 03177341207
Gestisci cookie

ROMANIA, un gioiello segreto nel cuore dell’Europa

Giovedì 9 maggio, ore 21,00 - Sala Zarri, Palazzo del Governatore, Piazza Guercino - Cento (FE) - ingresso libero

Guarda le immagini

Un incredibile viaggio in un paese splendido, ancora integro e per certi aspetti addirittura sconosciuto. I pochi stereotipi attraverso i quali la Romania è stata finora raccontata hanno dato vita ad una serie di pregiudizi che hanno mantenuto questo paese fuori dai circuiti del turismo responsabile. Contemporaneamente però questi pregiudizi hanno contribuito a preservare un grande numero di identità culturali, etniche e sociali uniche nel loro genere, che oggi rendono la Romania un luogo così speciale da visitare e da percorrere. Oltre al patrimonio di architettura gotica la Romania cattura i viaggiatori tra le foreste e i boschi della regione del Maramures, chiamata anche contrada del legno. La vastità del delta del Danubio lascia scoprire ai visitatori una straordinaria varietà di flora e di fauna, che ne fanno una eccellente meta naturalistica. Gli splendidi monasteri affrescati sono Patrimonio dell’Umanità e castelli come Bran o Peles, splendidamente conservati, rendono omaggio alla maestria degli artigiani romeni svettando nelle foreste. La Romania è il cuore pulsante di un’Europa ancora integra e per certi aspetti sconosciuta che è riuscita in qualche modo a conserve intatta la sua spettacolare identità. Dall’orgoglio che traspare dalle espressioni delle persone prenderemo spunto per presentare il nuovo e quinto manuale di Fotografia scritto per National Geographic, “MANUALE DI TECNICA FOTOGRAFICA – IL RITRATTO, FOTOGRAFARE LE PERSONE”. In questo volume, vengono esaminate le varie tecniche fotografiche necessarie a rendere magiche le immagini delle persone, a sfruttare le luci che le avvolgono, a trasferire l’unicità di un soggetto a chi vuole sapere non solo di lui, ma anche del fotografo che lo ha scelto e ne ha intercettato un frammento di vita. Come sempre quindi non un classico manuale, ma una vera guida arricchita da una serie di consigli, esperienze, emozioni utili per imparare a vedere, interpretare e realizzare i ritratti delle persone che, anche solo per pochi istanti, ci passano accanto.

Giovedì 9 maggio, ore 21,00 – Sala Zarri, Palazzo del Governatore, Piazza Guercino – Cento (FE) – ingresso libero